sq17_artivisive_frankob_locandina_web (2)

Franko B. Love Letters

“Love Letters” la mostra dell’artista e performer Franko B. a cura di Antonio Leone e Paola Nicita, a Palermo per il Sicilia Queer Film Fest e Palermo Pride 2017  fino al 9 luglio a Palazzo Sant’Elia. All’interno della programmazione del

sq17_artivisive_frankob_locandina_web (2)

Franko B. Love Letters

“Love Letters” la mostra dell’artista e performer Franko B. a cura di Antonio Leone e Paola Nicita, a Palermo per il Sicilia Queer Film Fest e Palermo Pride 2017  fino al 9 luglio a Palazzo Sant’Elia. All’interno della programmazione del

2012 (photo credit Ai Weiwei Studio)

Ai Weiwei – Odyssey | 23 aprile – 20 giugno 2017 ZAC / Zisa Arti Contemporanee

Odyssey un progetto di Ai Weiwei per Palermo Palermo 23 aprile – 20 giugno 2017 ZAC / Zisa Arti Contemporanee Apre al pubblico il prossimo 23 aprile Odyssey, l’installazione realizzata da Ai Weiwei per lo spazio espositivo di ZAC –

2012 (photo credit Ai Weiwei Studio)

Ai Weiwei – Odyssey | 23 aprile – 20 giugno 2017 ZAC / Zisa Arti Contemporanee

Odyssey un progetto di Ai Weiwei per Palermo Palermo 23 aprile – 20 giugno 2017 ZAC / Zisa Arti Contemporanee Apre al pubblico il prossimo 23 aprile Odyssey, l’installazione realizzata da Ai Weiwei per lo spazio espositivo di ZAC –

invito_gam de Grolée

Une île à soi. Anne-Clémence de Grolée: vent’anni di ricerca in Sicilia

Une île à soi Anne-Clémence de Grolée: vent’anni di ricerca in Sicilia a cura di Giulia Ingarao Palermo 4 marzo – 6 maggio 2017 Galleria d’arte moderna Palermo la mostra Une île à soi – Anne-Clémence de Grolée: vent’anni di ricerca

invito_gam de Grolée

Une île à soi. Anne-Clémence de Grolée: vent’anni di ricerca in Sicilia

Une île à soi Anne-Clémence de Grolée: vent’anni di ricerca in Sicilia a cura di Giulia Ingarao Palermo 4 marzo – 6 maggio 2017 Galleria d’arte moderna Palermo la mostra Une île à soi – Anne-Clémence de Grolée: vent’anni di ricerca

cuba_invito_susana_pilar

Re-territorialización | Performance di Susana Pilar Delahante Matienzo

Re-territorialización Performance di Susana Pilar Delahante Matienzo Palermo 30 ottobre – ore 18:30 ǀ ZAC Zisa Arti Contemporanee Un progetto di ruber.contemporanea Performance realizzata nell’ambito della mostra Cuba.Tatuare la Storia a cura di Diego Sileo e Giacomo Zaza Susana Pilar

cuba_invito_susana_pilar

Re-territorialización | Performance di Susana Pilar Delahante Matienzo

Re-territorialización Performance di Susana Pilar Delahante Matienzo Palermo 30 ottobre – ore 18:30 ǀ ZAC Zisa Arti Contemporanee Un progetto di ruber.contemporanea Performance realizzata nell’ambito della mostra Cuba.Tatuare la Storia a cura di Diego Sileo e Giacomo Zaza Susana Pilar

15.10.2016

Contemporary shot. Palermo per il contemporaneo | 15. 10. 2016

Contemporary shot | Palermo per il contemporaneo
15. 10. 2016 |Mostre, eventi e progetti culturali
Una giornata dedicata alle arti contemporanee.
Mostre, performance, talk e tour per scoprire una Palermo ricca di iniziative culturali.
Grazie al contributo e al sostegno di operatori del settore, musei, gallerie, spazi no profit, più di 20 eventi per una passeggiata cittadina all’insegna dell’arte.

15.10.2016

Contemporary shot. Palermo per il contemporaneo | 15. 10. 2016

Contemporary shot | Palermo per il contemporaneo
15. 10. 2016 |Mostre, eventi e progetti culturali
Una giornata dedicata alle arti contemporanee.
Mostre, performance, talk e tour per scoprire una Palermo ricca di iniziative culturali.
Grazie al contributo e al sostegno di operatori del settore, musei, gallerie, spazi no profit, più di 20 eventi per una passeggiata cittadina all’insegna dell’arte.

Cuba. Tatuare la storia

CUBA.Tatuare la storia

CUBA.Tatuare la storia Palermo 7 ottobre – 18 dicembre 2016 ǀ ZAC Zisa Arti Contemporanee a cura di Diego Sileo e Giacomo Zaza Organizzata da ruber.contemporanea – Coordinamento progettuale di Antonio Leone e Giulia Ingarao – in collaborazione con il PAC

Cuba. Tatuare la storia

CUBA.Tatuare la storia

CUBA.Tatuare la storia Palermo 7 ottobre – 18 dicembre 2016 ǀ ZAC Zisa Arti Contemporanee a cura di Diego Sileo e Giacomo Zaza Organizzata da ruber.contemporanea – Coordinamento progettuale di Antonio Leone e Giulia Ingarao – in collaborazione con il PAC

sq16_artivisive_somethingqueer_locandina_esecutivo

Something Queer. Corpo, territorio di relazioni

Sicilia Queer 2016 International New Vision FilmFest Sezione Arti Visive   Something Queer. Corpo, territorio di relazioni Abel Azcona (Spagna), Ruben Montini (Italia), Gonzalo Orquín (Spagna), Seçkin Tercan (Turchia) a cura di Antonio Leone e Andrea Ruggieri Palermo, Cantieri Culturali

sq16_artivisive_somethingqueer_locandina_esecutivo

Something Queer. Corpo, territorio di relazioni

Sicilia Queer 2016 International New Vision FilmFest Sezione Arti Visive   Something Queer. Corpo, territorio di relazioni Abel Azcona (Spagna), Ruben Montini (Italia), Gonzalo Orquín (Spagna), Seçkin Tercan (Turchia) a cura di Antonio Leone e Andrea Ruggieri Palermo, Cantieri Culturali

branciforte_galegati_torregrossa

Stefania Galegati Shines e Giuseppina Torregrossa… Per una storia a Palazzo Branciforte

12 Aprile 2016 ore 1830 | Palazzo Branciforte Via Bara All’Olivella, 2, Palermo Stefania Galegati Shines e Giuseppina Torregrossa… Per una storia a Palazzo Branciforte Un progetto a cura di Antonio Leone | ruber.contemporanea in collaborazione con Civita Nella “strada” che attraversa

branciforte_galegati_torregrossa

Stefania Galegati Shines e Giuseppina Torregrossa… Per una storia a Palazzo Branciforte

12 Aprile 2016 ore 1830 | Palazzo Branciforte Via Bara All’Olivella, 2, Palermo Stefania Galegati Shines e Giuseppina Torregrossa… Per una storia a Palazzo Branciforte Un progetto a cura di Antonio Leone | ruber.contemporanea in collaborazione con Civita Nella “strada” che attraversa

Hermann Nitsch_
Foto Richard Köhler

Hermann Nitsch – Das Orgien Mysterien Theater

A Palermo dal 10 luglio la grande mostra personale
Sarà il grande spazio di archeologia industriale Zac ai Cantieri Culturali alla Zisa, ad ospitare dal 10 luglio “Hermann Nitsch- Das Orgien Mysterien Theater”, curata dallo stesso Hermann Nitsch, con Giuseppe Morra e Michel Blancsubé.
Con Il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo. La sponsorizzazione dell’intero progetto è di Elenk’art, da molti anni sensibile sostenitrice dei linguaggi contemporanei.

Hermann Nitsch_
Foto Richard Köhler

Hermann Nitsch – Das Orgien Mysterien Theater

A Palermo dal 10 luglio la grande mostra personale
Sarà il grande spazio di archeologia industriale Zac ai Cantieri Culturali alla Zisa, ad ospitare dal 10 luglio “Hermann Nitsch- Das Orgien Mysterien Theater”, curata dallo stesso Hermann Nitsch, con Giuseppe Morra e Michel Blancsubé.
Con Il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo. La sponsorizzazione dell’intero progetto è di Elenk’art, da molti anni sensibile sostenitrice dei linguaggi contemporanei.

rjg_ogimage

Regina José Galindo

Orto botanico | 23 aprile
Cantieri culturali | dal 24 aprile al 28 giugno

rjg_ogimage

Regina José Galindo

Orto botanico | 23 aprile
Cantieri culturali | dal 24 aprile al 28 giugno